22 Giugno 2022

Ultimi sorrisi per il congedo alla stagione Lnd 2021/22

di Marcello Milazzo

In quel di Tito, si è conclusa ieri pomeriggio, la tranche potentina della stagione giovanile lucana 2021/22, con la disputa dell’ultimo atto della categoria Under 17, dei minitornei della manifestazione “Ritorno al Sorriso“, indetta dalla Lnd, con appuntamenti nel mese di Giugno, in vari impianti di gioco, mentre oggi, si chiuderà definitivamente la stagione, con un’ultimo minitorneo, stavolta nell’area materana, al Paip di Matera.

Nella giornata di ieri e del 20 Giugno, comunque al Mancinelli, si sono confrontate, in numerose partitelle di due tempi da 15′ ciascuno, sei compagini che già avevano dato vita al campionato regionale, ovvero la squadra di casa, Pol. Tito di Arcieri, e le cinque potentine, ovvero: Lykos di Scarfone, Asso Potenza di Uva, Santamaria di Porretti, Pgs Don Bosco di Tolla e Beato Bonaventura di Catalano (queste ultime due, poi retrocesse ai provinciali).

Manifestazione comunque, che come negli altri appuntamenti, ha confermato il suo taglio esclusivamente ludico ed a basso contenuto agonistico, anche se ha impegnato le sei squadre, nella due giorni, da cui per la cronaca, nonostante la sconfitta rimediata contro il Tito, ha visto uscire in testa alla fine la Lykos, che nella riedizione della sfida che ha caratterizzato già il girone A del torneo regionale, ha superato 2-0 l’Asso, curiosamente con lo stesso punteggio che aveva determinato in campionato (al Principe di P.), la supremazia nel girone.

Da notare comunque, come alcune squadre avevano beneficiato di prestiti di classe 2007 provenienti dai nazionali, come ad esempio Postiglione e Martorano nella stessa Lykos, o Criscio e Montano nella Pol. Tito, quasi a conferma dell’incertezza, che verte in questo periodo nella gestione e nella formazione, delle squadre lucane delle giovanili di Lega Pro, nell’attesa dei nuovi allestimenti di Potenza e Picerno, per la stagione 2022/23.

Oggi come detto “ultimo sorriso” della stagione, che si concluderà quindi a Matera, con il triangolare degli Under 17, che oltre alle due compagini di casa, la campionessa regionale Invicta Matera di Stasolla e la Franco Selvaggi di Montemurro, vedrà la partecipazione in extremis, proprio nuovamente della Lykos, con una mini riedizione quindi, anche della finalissima regionale disputatasi a maggio a Ferrandina. Ultimo appuntamento quindi, prima del “tutti al mare”.

Lascia un commento