20 agosto 2016

Partitelle al piccolo trotto: Virtus Avigliano supera di misura il P3F

Partono le amichevoli e le partitelle di precampionato, in considerazione dell’avvicinarsi della data dei fischi d’inizio della stagione ufficiale, che voci circolanti, vorrebbero quest’anno anticipata alla prima domenica di Settembre, in cui probabilmente sarà programmato il primo turno della Coppa Regione (con il campionato regionale quindi, che di conseguenza, rispetto alle abitudini degli anni passati, dovrebbe partire con una settimana di anticipo, per il secondo weekend del 10/11 Settembre).

Gli Allievi Regionali della Virtus Avigliano, stagione 2016/17

Gli Allievi Regionali della Virtus Avigliano, stagione 2016/17

Ad Avigliano, in chiaro anticipo sui clichet della preparazione nel settore, ma comunque in evidente ritardo dello stato atletico di molti singoli, si sono affrontate in una partitella amichevole d’un tempo, la campionessa in carica degli Allievi Regionali della Virtus Avigliano di Summa, contro la quarta arrivata dello stesso torneo conclusosi a Maggio, il P3F Potenza di Giuseppe Cirone.

Parecchie le novità annoverate dai due organici, rispetto la passata stagione, tra cui il difensore Palladino e l’attaccante Casalaspro, entrambi 2000, nella Virtus Avigliano, e i centrocampisti Grande, classe 2000, e Martone, classe 2001, nel P3F Potenza. A questi vanno aggiunti anche i rientri in organico dell’amaranto Donnaianna, 2002 dato precedentemente per partente per la Campania, e del difensore Sambataro, e dei centrocampisti Formichella e Ferraro, tutti rientrati in organico, dopo quasi un anno d’assenza.

Il P3F Potenza Allievi di questa stagione

Il P3F Potenza Allievi di questa stagione

La partitella è apparsa logicamente un pò sotto ritmo, considerato che gli allenamenti sul campo sono iniziati da due giorni per la squadra di casa, e da quasi una settimana per il P3F Potenza (anche se comunque molti dei giocatori in campo, hanno beneficiato di più d’un mese di esercizi in palestra), anche se è vissuta anche di alcuni ottimi spunti individuali. Buone le prove dei nuovi, soprattutto di Palladino da un lato e di Grande sull’altro. Proprio Grande ha aperto le marcature per i rossoblu potentini, a cui ha risposto l’aviglianese Juwara, autore d’una doppietta.

Un inizio quindi al piccolo trotto, con due squadre già inquadrate tatticamente, con un ritorno al 4-2-4 da parte di Summa (con L. Santoro e Casalaspro coppia avanzata), modulo che caratterizzò il campionato vinto con i Giovanissimi Regionali, due stagioni fa, proprio con i 2000/01, mentre prove di 4-3-3 tra le file del P3F Potenza, modulo con cui il trainer Cirone, espresse un gioco di pregevole fattura, nella scorsa stagione 2015/16.

Un piccolo aperitivo, in attesa del ricco menu della stagione ufficiale, che partirà tra due settimane.

Lascia un commento