3 Gennaio 2019

Freddo ed assenze nel primo raduno 2019 della Lnd Basilicata U 17

Al cospetto dei CT Fausto La Capra e Tonino Summa, si è svolto al Gaetano Scirea di Matera, il 2 Gennaio, il primo raduno della Rappresentativa Under 17 di Basilicata, dedicato interamente ai classe 2002, caratterizzato da un clima freddo, tipicamente invernale, che unito a problemi fisici, ed a partenze familiari, ha condizionati le presenze, con notevoli forfait, da più zone geografiche, tra cui spiccava l’assenza appunto dei tre portieri chiamati in causa.

Lavoro lo stesso di forte applicazione, ha comunque riscaldato l’ambiente prima dell’amichevole disputata contro la squadra Under 15 del Matera di Mister Finamore, disputata su validi ritmi di gioco, e che per la cronaca, si è chiusa con il punteggio di 3-0 per la Lnd Basilicata, con le reti siglate da Sessa (immancabile doppietta) e da Massari, autore di buoni spunti.

Sono mancati all’appello nuovamente tra l’altro, alcuni giocatori della fascia jonica, su cui gli allenatori, avevano contato in sede di convocazione, e che invece sono risultati assenti addirittura alla loro terza chiamata, mostrando quindi un chiaro disinteresse, o quantomeno un interesse relativo, per le vicende della squadra regionale, e che probabilmente indurranno i CT, a non puntare più su loro, nei prossimi raduni (l’indirizzo comune difatti, è quello di puntare su ragazzi motivati ed allenati).

Questo difatti era il sesto raduno degli Under 17 e 16, della stagione 2018/19, con la seconda amichevole  programmata, seguendo quindi un ritmo di preparazione rispettabile, come le premesse avevano lasciato d’altronde intendere, in sede di presentazione del progetto. Dispiace quindi, per questo forfait predetto da parte di molti ragazzi, che ha quindi un po’ condizionato quest’ultimo raduno materano, dopo i pienoni rilevati nei precedenti.

Lascia un commento